Ritratto dell'artista Andrea Collesano

Andrea Collesano

(Pontedera 1980)

BIOGRAFIA

Andrea Collesano nasce a Pontedera nel novembre del 1980.
Dopo il diploma artistico nel 2004 si laurea in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze con una tesi in cui analizza le figure metamorfiche e mitologiche nella pittura di Böcklin prestando particolare attenzione alla parte zoomorfa.
Vive e lavora da diversi anni a Forte dei Marmi. L’elemento marino, la natura e gli animali sono sua principale fonte di ispirazione. I suoi soggetti spaziano dalle piccole miniature che rappresentano minuscoli insetti a opere di grandi dimensioni dove regnano protagoniste balene e altre misteriose creature degli abissi.
Ama disegnare a china su carta che lui stesso prepara donando al materiale un sapore di tempi antichi e una sensazione di malinconica serenità.
Le macchie e gli effetti così ottenuti dall’invecchiamento diventano spesso il punto di partenza per creare le sue bestie. Ispirandosi all’antico, al perduto e alle vecchie incisioni simboliche e naturaliste, cerca di ricreare il mondo che abita la sua mente.
Nel 2011 inizia a sperimentare la scultura in bronzo trasformando i suoi animali in figure tridimensionali. L’onirico presente nei suoi lavori si mescola con la precisione quasi scientifica, ossessiva, del dettaglio. Ricorrente è il simbolo: chiavi, scacchiere bicrome, orizzonti indefiniti e squarci di elementi architettonici in figura di fari marini abbandonati.
Non c’è traccia di presenza umana ma soltanto animali, come sospesi. Senza tempo. Come sogni.

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram