Ritratto dell'artista Carol Rama

Carol Rama

(Torino 1918 - 2015)

BIOGRAFIA

Carol Rama è un'artista la cui esperienza appartiene all'arte del Novecento, alla cultura di Torino (dove è nata nel 1918), ad un percorso che a partire dalla metà degli Anni Trenta si afferma per l'originalità del linguaggio e per la straordinaria energia con la quale è riuscita a trasformare i materiali più diversi in opere dalla personale poetica.

Presente sin dal 1948 alle Biennali di Venezia, la pittrice è divenuta un modello per le nuove generazioni di artisti, per quanti avvertono nella sua arte la continua attualità, che documenta ed esprime il nostro tempo.

Un inequivocabile segnale della sua modernità sono i personaggi della cultura internazionale che hanno accompagnato Carol Rama negli anni, come il poeta, scrittore e critico Edoardo Sanguineti e il musicologo Massimo Mila, l'architetto Carlo Mollino e il musicista Luciano Berio, gli artisti Andy Warhol e Man Ray.

Nel giugno 2003 le è stato conferito il Leone d'oro alla carriera, in occasione della Cinquantesima Biennale di Venezia.

Nel 2004 le viene allestita un'ampia antologica presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo a Torino, che in seguito viene esposta al Mart di Rovereto e al Baltic Museum di Gateshead (GB, 2005). Il Museo cittadino di Ulm (D) e la Galerie im Taxispalais a Innsbruck (AU) organizzano anch'essi nel 2004-2005 una grande mostra retrospettiva. Durante l'estate del 2006 si svolge l'esposizione Trama doppia ad Alghero in Sardegna, con una personale di Carol Rama allestita dallo stilista Antonio Marras. Nell'autunno del 2006 esce il Catalogo ragionato dell'opera incisa di Carol Rama, presentato in occasione di una mostra antologica di incisioni al Galleria di Arte Moderna Ca' Pesaro di Venezia.

Opere

Una selezione di opere di Carol Rama disponibili in galleria.

Le malelingue (M. L. 2)

Dorina

Le malelingue (M. L. 1)

Feticci

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati utilizzano cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy