BIOGRAFIA

Enzo Sellerio è stato un editore e fotografo italiano.

Laureato in giurisprudenza nel 1944, a ventotto anni scopre la fotografia: fotografie di architettura, industriali, pubblicitarie, e soprattutto riproduzioni di opere d’arte e le prime scene di vita delle città siciliane che gli varranno la fama. Dopo una breve esperienza giornalistica e spronato dal suo amico Bruno Caruso partecipa, nel 1952, ad un concorso fotografico regionale dove vince il primo premio; nello stesso anno le sue fotografie vengono pubblicate sulla rivista Sicilia, un periodico quadrimestrale di livello europeo.

Nel 1955 esce il primo reportage, “Borgo di Dio”, considerato oggi uno dei capolavori della fotografia neorealista in Italia. In quegli anni inizia la collaborazione al Cinema Nuovo di Guido Aristarco, al Mondo di Mario Pannunzio, e alla galleria romana L’Obelisco, che nel 1956 per prima lo espone. Una serie di personali lo porta ben presto ai vertici della fotografia nazionale ed internazionale. Nel 1960 una sua mostra curata da Lamberto Vitali viene presentata alla Triennale, e nello stesso anno la rivista di Zurigo du gli commissiona un reportage su Palermo nel quale Sellerio realizza, in poche settimane, alcune delle sue fotografie migliori.

Nel 1962 riceve dalla televisione tedesca ZDF l’incarico di documentare la vita del popolo tedesco, insieme a Hiroshi Hamaya e Will McBride. Tra il 1965 e il 1966 lo troviamo a New York, dove collabora con Vogue e Fortune. L’anno successivo, con Gioacchino Lanza Tomasi, pubblica il libro fotografico Castelli e monasteri siciliani. È il primo passo verso l’editoria. Nel 1969, spinto da un'idea nata chiacchierando con Leonardo Sciascia e Antonio Buttitta, fonda, assieme alla moglie Elvira Giorgianni la "Sellerio Editore", casa editrice che annovera tra le sue pubblicazioni i più grandi scrittori contemporanei e di cui Enzo cura la sezione relativa alle pubblicazioni d’arte e fotografia. Parallelamente all’attività di editore, Sellerio continua a presentare le proprie fotografie in libri e mostre, soprattutto all’estero.

Intellettuale a tutto campo, Sellerio sa fondere nelle sue fotografie un’altissima qualità tecnico-formale con una sensibilità interpretativa straordinaria.

A lui va il merito di avere introdotto nella cultura italiana una fotografia colta e di aver tracciato nelle sue indimenticabili immagini un ritratto affascinante e inedito della gente e della terra di Sicilia.

Opere

Una selezione di opere di Enzo Sellerio disponibili in galleria.

Cefalù

Elvira Sellerio e la figlia Olivia

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati utilizzano cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy