BIOGRAFIA

Pittore, incisore e scultore belga. Interrotti gli studi umanistici all'università di Bruxelles, si recò a Parigi dove frequentò l'atelier di Lefèvre e l'Accademia Julian. Pittore originale e delicato, Khnopff si dedicò al ritratto: sono noti quelli del padre e alcuni ritratti di fanciulli. Forse suggestionato dagli esempi di Gustave Moreau e dei preraffaelliti, Khnopff si avviò dapprima a una concezione e a moduli espressivi simbolisti (L'offerta, Labbra rosse, Medusa addormentata) poi a una fase quasi mistica, con rappresentazioni di figure magiche e mitiche. Anche le sculture risultano estetizzanti nella preziosità dei materiali e dei colori.

INFO

LA GALLERIATESTI CRITICIRASSEGNA STAMPACONTATTI
cross
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram