Ritratto dell'artista Frantisek Kobliha

Frantisek Kobliha

(Praga 1877 - 1962)

BIOGRAFIA

Kobliha è nato a Praga nel 1877 ed è morto nella città natale nel 1962.
Studia all'Accademia di Belle Arti di Praga dal 1902 al 1905. Fa dapprima parte del gruppo simbolista riunitosi intorno a Modernì Revue e poi diviene membro del gruppo di grafici Hollar.
Partecipa a mostre collettive di opere grafiche a Praga nel 1917, 1923, 1943. Presenzia poi con una larga scelta di opere alla mostra Secessione Céca, Umeni 1900, Hlubokà e Brno 1966.

Bibliografia

A. Dolensky - La grafica céca moderna, Praga 1912.
J. Deml - "Favole e leggende" di Kobliha, Prehled 1918.
J. Karasek di Lvovic - Frantisek Kobliha, Praga 1944.
M. Marten - Il poeta e l'illustrazione, Praga 1940.
J. Pesina - La grafica céca moderna, Praga 1940.
V. Hellmuth-Brauner - Frantisek Kobliha, Berlino 1944.
F. Smeikal - La grafica céca simbolista, Umeni 1968.
Crispolti & Smeikal - Grafica simbolista cecoslovacca, Galleria Michelucci, Firenze, 1970.
F. Smeikal - La grafica simbolista cecoslovacca, «Arte illustrata» 25/26-1970.

Opere

Una selezione di opere di Frantisek Kobliha disponibili in galleria.

Dal ciclo "Le donne dei miei sogni"

Corsa notturna

Top

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati utilizzano cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy