Giuseppe Bergomi

(Brescia, 1953)

BIOGRAFIA

Giuseppe Bergomi è nato a Brescia nel 1953. Si è diplomato in pittura all'Accademia di Belle Arti di Brera. Dopo un esordio come pittore, nel 1981 inizia l'attività di scultore dedicandosi quasi esclusivamente alla terracotta policroma. A questa esperienza si affianca, a partire dal 1989, il lavoro in bronzo.

Ha vinto il "Gran Prix Château Beychevelle 1993" dell'omonima fondazione per l'arte contemporanea a Beychevelle (Bordeaux). Nel 1997 gli viene conferito il premio "Camera dei Deputati". Nel 2000 realizza una grande opera in bronzo per l’acquario di Nagoya in Giappone, “Uomini, delfini, parallelepipedi”.

È considerato uno dei migliori scultori contemporanei ed ha esposto in numerose gallerie in Italia ed all’estero. Vive e lavora a Ome (Brescia).

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram