Ritratto dell'artista Johan Elias Ridinger

Johan Elias Ridinger

(Ulm 1698 - Augsbourg 1767)

BIOGRAFIA

Noto in particolare come incisore, Johann Elias Ridinger rappresentava animali (cani, cavalli e leoni) e scene di caccia, disegnate in un crudo verismo. Si stabilì verso il 1718 ad Augusta, in Germania, e nel 1759 fu nominato direttore della locale Accademia d'arte. Disegnava con grande cura le immagini che poi incideva all'acquaforte, a mezzatinta o a bulino. Pubblicò raccolte di sue incisioni, contenenti soggetti da lui preferiti: i cani e la cacciagione. L'immagine del Bullenbeisser - un cane analogo al bulldog, ma con manto tigrato - è presente nelle scene da lui incise. Suo figlio Martin Elias Ridinger (1730?-1780) è stato incisore.
(Biografia da Wikipedia)

Opere

Una selezione di opere di Johan Elias Ridinger disponibili in galleria.

Simia

Cebus capite vulpino

Cebus liocephalus

Tamandua

Satyrus

Cebus

Cercophithecus

Ceylonicus - Ignavus vel tardigradus - Cebus

cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati utilizzano cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy