Max Svabinsky

(Kromeriz 1873 - Praga 1962)

BIOGRAFIA

MAX SVABINSKY è una delle personalità chiave dell’attività incisoria cecoslovacca della prima metà del Novecento.
I suoi primi dipinti subirono l’influenza dei preraffaelliti e dei simbolisti francesi, mentre la sua attività di incisore è legata soprattutto all’opera di Whistler. I soggetti più frequentati sono la natura e il ritratto. Se le prime incisioni sono il risultato dell’osservazione diretta della natura, i lavori più tardi rappresentano spesso scene allegoriche.
Il catalogo completo dell’opera di Svabinsky contiene più di 800 opere; l’artista padroneggiò numerose tecniche incisorie dimostrando sempre una grande professionalità. In questo senso fu probabilmente il più abile incisore mai vissuto in Cecoslovacchia.
Nel 1945 fu tra i primi artisti onorati col titolo di “Artista Nazionale”.

Opere

Una selezione di opere di Max Svabinsky disponibili in galleria.

Ritratto della Signora Svabinsky

Copyright © 2020 Galleria dell'Incisione - All Rights Reserved

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati utilizzano cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy