Giornale di Brescia, 15 febbraio 2002

Dal Giornale di Brescia, febbraio 2002

di Simonetta A. Foresti

La Galleria dell'Incisione di Brescia, specializzata in disegni di inizio '900 e del periodo della secessione tedesco-austriaca, ha esposto in occasione della fiera bolognese anche un bozzetto di Klimt (matita viola su carta) e tre disegni di Grosz. Nella sede di via Bezzecca 4 a Brescia fino a metà marzo, è in corso una mostra di Hirschl, coevo di Klimt. In programma un'esposizione dedicata a Gilles Aillaud. «Nonostante la crisi internazionale dopo l'11 settembre, il mercato dell'arte non ha ricevuto particolari scosse - spiega Chiara Fasser - l'andamento è rimasto stabile anche se meno brioso rispetto a prima».

Simonetta A. Foresti, Giornale di Brescia, 15 febbraio 2002

Copyright © 2020 Galleria dell'Incisione - All Rights Reserved

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati utilizzano cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy