29 Novembre 2019

I gioielli di Nicola Piccioli ispirati al Giappone

Contemporaneamente alla mostra di Michael Kenna (dal 7 dicembre 2019) la galleria espone una selezione di gioielli di Nicola Piccioli ispirati al Giappone.

Nicola Piccioli, specializzato nelle arti dell’Asia orientale e specificatamente nelle arti dei letterati cinesi, è maestro di calligrafia e incisione di sigilli in caratteri han riconosciuto da autorità accademiche in Cina, Corea e Giappone.

Per la realizzazione dei suoi gioielli, che progetta ed esegue personalmente, si ispira a manufatti e immagini di diverse culture. In particolare è affascinato dal mondo giapponese: dalle decorazioni sulle guardie e le impugnature delle spade, ai libri con xilografie di motivi per artigiani e agli stemmi, che in quel paese riportano per lo più disegni stilizzati di elementi della natura, come fiori, foglie e animali.

Il suo materiale preferito è l’argento sul quale, ispirandosi alla tecnica dell’intarsio in rilievo shibayama, propone interventi d’oro, madreperla e rame.

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati utilizzano cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy