Arte, luglio 2019

«Il "mondo cocktail" di Carla Cerati»

Acuta osservatrice, Carla Cerati (1926-2016) ha fotografato protagonisti e luoghi della sua epoca, dai grandi avvenimenti agli spettacoli, dai processi alle manifestazioni politiche, ai riti sociali del boom economico. In uno spazio attento all'arte delle donne come la Galleria dell'Incisione (tel. 030-304690, fino al 21 luglio), spunta, accanto ad alcuni nudi femminili scattati tra il 1973 e il 1974, una serie milanesissima dedicata al lato grottesco della mondanità: Mondo cocktail (1970-1972). Qui la scrittrice e fotografa bergamasca, nota per fotoreportage di denuncia come il drammatico Morire di classe, viaggio nei manicomi in Italia nel 1968 con Franco Basaglia, sfodera un registro ironico e tagliente. Le opere esposte hanno un valore che va da 2mila a 3mila euro.

Arte, luglio 2019

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram