D - La Repubblica, 28 gennaio 2013

«L'estetica della quotidianità»

Articolo sulla mostra Bruno Munari. Pensare confonde le idee, Galleria dell'Incisione

A Brescia, fino al 30 gennaio, un'esposizione presenta le opere di Bruno Munari, che raccontano la sua ricerca artistica dagli Anni '30 agli Anni '90

C'è ancora tempo fino al 30 gennaio per visitare, presso la Galleria dell'Incisione di Brescia (Via Bezzecca 4), la personale “Bruno Munari. Pensare confonde le idee”. Per celebrare i propri 40 anni, la galleria propone una 50ina di opere e progetti dell'artista, realizzati con tecniche diverse dagli Anni '30 agli Anni '90. In esposizione, quindi, la sperimentazione artistica che mostra le varie fasi del lavoro attraverso bozzetti, studi e prototipi. Oggetti d'uso quotidiano si ammirano non solo per la loro utilità ma anche per la loro qualità estetica. Caratterizzano i lavori dell'artista leggerezza e semplicità formale, che sono il risultato di una ricerca profonda sui meccanismi del linguaggio visivo declinato nella quotidianità.

D La Repubblica, 28 gennaio 2013

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram