La Repubblica, 28 dicembre 1998

«L'impressionismo questa volta fa flop»

di Fabrizio d'Amico

[...] Cosiddette "sezioni", come quella intitolata al "giapponismo, un esempio per gli impressionisti", sono fatte di tre o quattro numeri, fra i quali due libri e un acquarello (mentre contemporaneamente, e paradossalmente, uno spazio privato di Brescia, la Galleria dell' Incisione, presenta la versione monocroma, e completa, delle splendide Vedute del monte Fuji di Hokusai, risalenti ai primi anni Trenta del secolo e importantissime per tutta la nuova pittura francese). [...]

Fabrizio d'Amico, La Repubblica, 28 dicembre 1998

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram