Mostra: Elio Ciol. <em>Sogni di prosperità</em>
251
Dal 10 giugno al 10 luglio e dal 2 al 24 settembre 2010

Elio Ciol. Sogni di prosperità

La galleria presenta il lavoro del fotografo friulano Elio Ciol con una trentina di scatti sulla sua terra d’origine, dove i campi, le vigne e i gelsi sono i protagonisti del paesaggio.

La galleria presenta il lavoro del fotografo friulano Elio Ciol con una trentina di scatti sulla sua terra d’origine, dove i campi, le vigne e i gelsi sono i protagonisti del paesaggio.

Quella di Elio Ciol è una fotografia in cui a dominare è l’elemento grafico: attraverso la scelta dei soggetti e l’attento studio dell’inquadratura, della geometria delle linee, dei rapporti tra i piani, questo è sapientemente costruito, risaltato e alimentato dalla luce, vera interlocutrice del suo linguaggio fotografico.

La curatissima stampa in bianco e nero, perfezionata durante gli oltre sessant’anni di carriera fotografica, così come l’utilizzo della pellicola all’infrarosso, esaltano il ruolo “incisivo” della luce. Questa forgia l’immagine diffondendo tra la nebbia e sulla neve, spicca da dietro le nubi di un plumbeo cielo, allinea e accompagna i filari delle vigne ed il paziente lavoro dell’uomo sulla natura.

Le fotografie esposte, che a partire dagli anni Cinquanta coprono un arco di tempo di oltre quarant’anni, sono una finestra aperta sull’anima profonda del Friuli, ne raccontano la natura e i segni della storia attraverso lo sguardo sereno e coinvolto di un maestro nel punto più alto della sua esperienza artistica.

La mostra si inserisce nel programma della della IV edizione della Biennale Internazionale di Fotografia di Brescia che ha come tema il rapporto tra pittura e fotografia.

Una selezione di opere in mostra
file-pdf-o

Pin It on Pinterest

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram