Mostra: Gli animali di Gilles Aillaud
198
Dal 2 marzo al 15 aprile 2002

Gli animali di Gilles Aillaud

Il tema delle opere è quello zoomorfo, costante nella pittura di Aillaud.

La mostra è costituita da una selezione di acquarelli e da una suite di litografie dell’artista francese Gilles Aillaud.

Il tema delle opere scelte è quello zoomorfo, costante nella pittura di Aillaud. Una delle sue opere di più ampio respiro è infatti la Encyclopédie de tous les animaux y compris les minéraux, realizzata dal 1987 al 2000 in quattro volumi, composti da 194 litografie in bianco e nero accompagnate da testi di differenti autori.

Di quest'opera presentiamo il III volume completo, costituito da 52 litografie che illustrano scritti di Aristotele sugli animali.

La mostra è la prima in Italia dopo le numerose organizzate dalla galleria Il Fante di Spade negli anni Settanta.

Gilles Aillaud è uno dei più importanti pittori francesi contemporanei.

Nato a Parigi nel 1928, dopo una prima mostra alla Galleria dell’Obelisco a Roma nel 1950 e una personale a Parigi alla Galerie Niepce, lavora per circa dieci anni in totale isolamento.

Premiato al Salon de la Jeune Peinture nel 1959, dal 1963 riprende ad esporre e collabora con Eduardo Arroyo e Antonio Recalcati.

Nel 1972 comincia a lavorare per il teatro come scenografo e creatore di costumi per testi di Checov, Brecht, Shakespeare, etc., continuando ad esporre. Alle realizzazioni per il teatro viene dedicata un’esposizione insieme ad Arroyo, ad Avignone nel 1987.

Ha scritto un libro su Vermeer, Vedere senza essere visto, per le edizioni Hazan, nel 1985. Ha esposto nelle principali città europee, negli Stati Uniti e in Cina, e ha partecipato alla Biennale di Venezia nel 1976. Vive e lavora a Parigi.

Questo bestiario, realizzato su pietra litografica con tiratura di 50 esemplari, sarà esposto integralmente quest’anno al Musée Buffon de Montbard. Fra le ultime serie la “Tauromachia” in 24 litografie, con una speciale edizione giapponese.

Una selezione di opere in mostra
Copyright © 2020 Galleria dell'Incisione - All Rights Reserved

Pin It on Pinterest

Share This
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati utilizzano cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy