MIXtura | Velasco
205
Dal 29 aprile al 23 giugno 2003

Velasco | MIXtura

"Massimamente disegnatore" secondo una definizione di Giovanni Testori, Velasco presenta per MIXtura 60 lavori inediti su carta. Un doppio appuntamento (Brescia - Roma) dove Velasco conferma la sua poetica oltreché il suo modo di fare arte, teso verso una resa dell'immagine "così intensa e così semplice, anche così romantica".

BRESCIA, 29 aprile . 14 giugno 2003
Galleria dell’Incisione . via Bezzecca, 4

ROMA, 4 maggio . 23 giugno 2003
Studio Andrea Gobbi . via dei Lucani, 33a


"Massimamente disegnatore" secondo una definizione di Giovanni Testori, Velasco presenta per MIXtura 60 lavori inediti su carta.

Un doppio appuntamento (Brescia - Roma) dove Velasco conferma la sua poetica oltreché il suo modo di fare arte, teso verso una resa dell'immagine "così intensa e così semplice, anche così romantica".

MIXtura da intendere non solo come mescolanza di tecniche (matita, carboncino, acquarello, tempera, olio, sempre su carta) ma soprattutto come sovrapporsi e intrecciarsi di temi: paesaggi di Sicilia e Liguria, Ostia Antica, scorci napoletani, figure e animali, che sono occasioni reali e realistiche per composizioni dalla forte componente emotiva e cromatica.

L'artista, da sempre impegnato su più fronti, dalla pittura tradizionale, al disegno, all'incisione, ha scelto di dividere questo suo lavoro in due gallerie caratterizzate da una particolare attenzione proprio nei confronti delle opere su carta.

Catalogo Charta
con testi di Franco Battiato
e Alessandro Riva

Ufficio stampa:
Adelaide L. Corbetta

Una selezione di opere in mostra
Top file-pdf-o

Pin It on Pinterest

Share This
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram