Mostra: Philippe Mohlitz. <em>Incisioni</em>
242
Dal 14 febbraio 2009 al 10 marzo 2009

Philippe Mohlitz. Incisioni

Sono esposti quaranta bulini scelti nella vasta produzione grafica dell'artista. La sua straordinaria tecnica di incisore si esprime in immagini visionarie e fantastiche ricche di particolari (i suoi riferimenti iconografici sono Dürer, Bresdin e Redon). Le sue opere sono conservate presso varie collezioni pubbliche, come la New York Public Library, il Brooklyn Museum, il Philadelphia Museum of Art e la Bibliothèque Nationale di Parigi.

Si inaugura sabato 14 febbraio 2009 a Brescia, presso la Galleria dell'Incisione, una personale di Philippe Mohlitz.

Saranno esposti quaranta bulini scelti nella vasta produzione grafica dell'artista.

Figura di riferimento della nuova generazione di incisori francesi, Philippe Mohlitz è nato nel 1941 a Bordeaux, dove vive e lavora. La sua straordinaria tecnica calcografica si esprime in immagini visionarie e fantastiche ricche di particolari (i suoi riferimenti iconografici sono Dürer, Bresdin e Redon) e il suo lavoro è conosciuto in Europa, Stati Uniti e Giappone.

Vincitore del premo Sciascia nel 2000 ha avuto la sua prima personale italiana alla Galleria Falteri di Firenze nel 2003.

Le sue opere sono conservate presso varie collezioni pubbliche, come la New York Public Library, il Brooklyn Museum, il Philadelphia Museum of Art e la Bibliothèque Nationale di Parigi.

Una selezione di opere in mostra
Top file-pdf-o

Pin It on Pinterest

Share This
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati utilizzano cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy