Il Guru Harkrishan a cavallo

Il Guru Harkrishan a cavallo

Dalla collezione di arte orientale Giacomo Mutti.

Miniatura indiana, sec. XVIII - XIX

25,4x19 cm

Provenienza: Lahore (Punjab) o Kangra.

Nel suo vestito dorato e ricamato, la spada al fianco, l'arco e lo scudo ad arma collo sulla spalla, tutto coperto di collane di perle, il Guru cavalca  un cavallo azzurro, anch'esso addobbato con una larga coperta d'oro ricamata.
L'effetto generale della coloritura così lieve e limpida conferisce al dipinto una gradevole grazia. Le figure umane sono abbastanza anonime eccetto quella del giovanissimo Guru.
Il personaggio principale è però il cavallo azzurro con la schiuma che gli scende dalla bocca e il muso nascosto da due grandi fiocchi sulle guance.
Il dipinto fa parte delle miniature Sikh probabilmente dell'epoca di Ramjit Singh (1780-1839).

TAG

Richiedi il prezzo
cross linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati utilizzano cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Per saperne di più, consulta la cookie policy