galleria dell'incisione
Home Info Mostre Artisti Opere
Home : Artisti : Vitali : Biografia OPERE

Giancarlo Vitali
(Bellano 1929 - 2018)

Giancarlo Vitali è nato a Bellano, sul Lago di Como, il 29 Novembre del 1929. Dopo aver frequentato una scuola serale di disegno applicata ai mestieri, ed essere stato assunto, non ancora quattordicenne, come apprendista in fotocromia presso l'Istituto italiano di arti grafiche di Bergamo, a quindici anni comincia da autodidatta a dipingere. Parallelamente ad un'apprezzata produzione da pittore, nel 1982 Vitali presenta al pubblico una generosa produzione incisoria sul tema “Il mio paese del lago”, molto apprezzata dalla critica, a cui seguiranno altre numerose cartelle.
L'anno successivo Testori gli dedica un articolo sulla terza pagina del Corriere della Sera e organizza a Milano (1985) quella che si può considerare la prima personale. Nel 1987 la grande mostra di Lecco La famiglia dei ritratti, curata sempre da Testori al Museo di Villa Manzoni, a Lecco appunto. Da quel momento espone in molte sedi sia pubbliche che private e dà alle stampe numerosi cataloghi e cartelle di incisione.
Alla fine degli anni ottanta esegue alcune opere pubbliche e, tra queste, i ritratti di benefattori dell'Ospedale Maggiore di Milano per la quadreria della Ca' Granda.
Tra le ultime mostre si segnalano:
2005 - Cartella Clinica, diario di un soggiorno indesiderato. Dipinti e disegni nell'aula magna dell'Ospedale di Lecco.
2007 - Giancarlo Vitali opere, Istituto Italiano di Cultura - Madrid.
2008 - Ritratto di pollame, carne, rose e girasoli. Casa dei costruttori, Lecco. A cura di Carlo Bertelli e Mario Botta. Allestimento Mario Botta.
2017 - Giancarlo Vitali. Time Out, Milano, Palazzo Reale, Castello Sforzesco e Museo di storia Naturale. A cura di Velasco Vitali.
OPERE

Capre Acquerello e inchiostri
Bestiario Acquerello e inchiostri