Una madre I

Max Klinger (Lipsia 1857 - Grossjena 1920)

Una madre I

Foglio 3 da "Drammi" - Opus IX (1883)

Acquaforte e acquatinta, 1922

L'incisione è attualmente esposta nella mostra Dürer. Mater et Melancholia, in corso al MART di Rovereto fino al 3 marzo 2024.

Il foglio proviene dalla VI edizione, stampata nel 1922 da Otto Felsing, Berlino.
Klinger dedicò il ciclo “Drammi” (“Dramen”) al suo maestro Carl Gussow. La serie comprende dieci acqueforti.
La fonte delle incisioni “Una madre” (I, II e III) è narrata dall’artista nell’indice della quinta edizione: “Una famiglia rovinata dalla grande crisi. L’uomo, che si è dato all’alcool, maltratta moglie e figlio. Lei, in preda della disperazione, si getta in acqua col bambino. Il piccolo annega, lei, salvata e sottoposta a processo per omicidio e tentato suicidio, è assolta. Sessione alla Corte d’Assise di Berlino, estate 1881”.
Singer 149.

TAG

Richiedi il prezzo
cross
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram